La tua ULSS cambia nome In seguito alla riorganizzazione della
sanità in Veneto, dal 1 gennaio 2017
ULSS12, ULSS13 e ULSS14 si uniscono nella nuova ULSS 3 Serenissima
I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info

Ristorazione collettiva

 
Le attività di consulenza del SIAN comprendono anche la realizzazione di modelli organizzativi delle refezioni, la creazione di menù e di tabelle dietetiche specifiche per fasce d'età, la verifica e/o redazione di capitolati d'appalto, la formazione e l'aggiornamento del personale operante a vario titolo nel campo della refezione pubblica. Tali attività sono indirizzate ai Comuni, alle Strutture Sanitarie ed a quelle Socio - Assistenziali, alle Ditte di Ristorazione e alle Imprese con servizio mensa per i propri dipendenti.
Gli interventi nei settori produttivi della ristorazione collettiva costituiscono un'area di intervento strategica: migliorare la qualità nutrizionale di alimenti destinati a fasce "deboli" della popolazione (tipo bambini, adolescenti, anziani), dare modo alle strutture di ristorazione di partecipare a campagne nutrizionali, migliorare i sistemi di conservazione e preparazione di alimenti al fine di preservare quanto possibile le caratteristiche nutrizionali degli ingredienti utilizzati, rappresentano solo alcuni esempi di miglioramento delle condizioni di salute della popolazione.
 
Il SIAN dell'Azienda ULSS n. 13 offre la propria consulenza per valutazione nutrizionali di menù per le scuole, le case di riposo, per i centri di solidarietà e assistenza con servizio mensa, alle aziende private con servizio mensa per i propri dipendenti.
 
In questi ultimi anni si è posta particolare attenzione ad una fascia di popolazione che presenta delle intolleranze o allergie alimentari non ultimo soggetti affetti da celiachia.
La Regione Veneto con DDR n. 91 del 31.08.2012 che si rifà alla Legge n. 123/2005 "Norme per la protezione dei soggetti malati di celiachia" prevede la realizzazione di una serie di azioni destinate alla produzione di pasti senza glutine nelle mense delle strutture scolastiche, ospedaliere e nelle mense delle strutture pubbliche per censire i pasti prodotti e le diete destinate ai soggetti affetti da celiachia, allergie e intolleranze alimentari.
Uno degli obiettivi è la realizzazione di un’anagrafe informatizzata di tutte le strutture di ristorazione collettiva. Per questo il SIAN sta predisponendo un questionario in formato elettronico da inserire nel sito aziendale per l’aggiornamento regolare dei dati.


 
Documenti scaricabili 
   ulss13/strutture/carte_dei_servizi/Chirurgia_Mirano.pdf   [.pdf ~73kb]  Linee Guida per la produzione e somministrazione di pasti senza glutine
 
Ultimo aggiornamento: 26-11-2015
Condividi questa pagina:
 
Ricerca nel sito
ulss3