La tua ULSS cambia nome In seguito alla riorganizzazione della
sanità in Veneto, dal 1 gennaio 2017
ULSS12, ULSS13 e ULSS14 si uniscono nella nuova ULSS 3 Serenissima
I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info

U. O. S. Comunità Terapeutica Riabilitativa Protetta (Mirano)

 

Indirizzo

Via villetta, 108 - 30030 Salzano (VE)
 

Direttore

dott.ssa Francesca Sbraccia
 

Tel.

041 5745229
 

Fax:

041 437155
 

Orari

È aperta tutto l’anno per 24 ore al giorno.
 
La Comunità Terapeutica Residenziale Protetta dell’area nord è un’Unità Operativa del Dipartimento di Salute Mentale che accoglie persone, con età compresa tra i 18 e i 45 anni, con disturbi psichici che incidono profondamente sul pensiero e nelle relazioni interpersonali e che pertanto necessitano di un percorso di cura ed assistenza in un ambiente sanitario protetto con forti caratteristiche familiari.
 
OBIETTIVI
L’equipe della CTRP lavora per far riemergere l’identità del paziente gravemente compromessa, attraverso un percorso di cura che porti al miglioramento della sintomatologia, delle relazioni con gli altri e auspicabilmente verso la guarigione.

 
PROGETTO TERAPEUTICO
È’ individuale e si avvale di una terapia integrata costituita da:
·   Attività strutturate individuali o di gruppo
·   Psicoterapia individuale
·   Psicoterapia di gruppo
·   Psicoterapia familiare
·   Terapia ambientale
·   Colloqui con i familiari
·   Attività socio riabilitative
·   Colloqui e visite psichiatriche
·   Colloqui psicologici
·   Farmacoterapia
·   Collaborazione con agenzie esterne del territorio a altri servizi dell’AULSS per il reinserimento sociale
 
MODALITA’ DI ACCOGLIENZA
L’ammissione alla CTRP viene decisa dall’equipe curante della Comunità su proposta di uno psichiatra del dipartimento.
L’accoglienza è di tipo full - time, con permanenza in Comunità nelle 24 ore.
Ogni  programma terapeutico è rigorosamente a termine.
La comunità è attualmente dotata di 10 posti letto.
 
GLI OPERATORI
1 psicologa-responsabile (per un tempo definito)
1 psichiatra (per un tempo definito)
14 tra infermieri e Operatori Socio Sanitari (di cui uno part-time)
1 A.F.D. caposala (per un tempo definito)

Documenti scaricabili

Ultimo aggiornamento: 26-11-2015
Condividi questa pagina: