La tua ULSS cambia nome In seguito alla riorganizzazione della
sanità in Veneto, dal 1 gennaio 2017
ULSS12, ULSS13 e ULSS14 si uniscono nella nuova ULSS 3 Serenissima
I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > > > Colon-proctologico - Chirurgia Generale - Ambulatorio

Colon-proctologico - Chirurgia Generale - Ambulatorio


Indirizzo

Via Don Giacobbe Sartor, 4 - 30035 Mirano (Ve)
Edificio 19
Piano: 1°

 

Tel.

Per appuntamenti contattare il CUP Aziendale.

 

Orari

Visite: lunedì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30

 

L'ambulatorio colon-proctologico si articola in stretta relazione con l'attività endoscopica (ne condivide gli spazi, il personale e si completa con essa per l'aspetto diagnostico).
Le patologie di interesse riguardano le malattie neoplastiche, infiammatorie e funzionali di colon, retto e ano e in minor misura anche della statica pelvica. Le patologia strettamente proctologiche (emorroidi, ragadi, prolasso mucoso, ascesso anale, cisti pilonidale, etc) e quelle condivise con l'attività endoscopica (polipi e neoplasie del retto, carcinoma del canale anale, stipsi, etc.) vengono diagnosticate e dato loro un'impronta terapeutica che potrà essere medica, ambulatoriale o chirurgica (solitamente in Day Surgery).
L'ambulatorio proctologico si completa sotto l'aspetto diagnostico dell'ecografia transanale e transrettale per le patologie funzionali (incontinenza soprattutto), infiammatorie (ascessi e fistole) e neoplastiche (tumori dell'ano e del retto medio e basso). In particolare assume un ruolo determinante nel definire con accuratezza l'infiltrazione di parete del tumore del retto e in minor misura l'interessamento linfonodale del periretto, indicazioni queste, per l'adenocarcinoma del retto, ad un'eventuale terapia neoadiuvante (radiochemioterapia preoperatoria). Ques'indagine risultando molto specialistica necessita di un'accurata indicazione posta soprattutto alla luce di una adeguata visita. Pertanto è un servizio interno a cui si accede previa valutazione da parte di un chirurgo dell'Unità Operativa.

Staff medico:
dott. E. Bortolozzi, dott. F. Cavallari

Personale infermieristico:
sig.ra R. Bonso, sig. F. Cosma, sig.ra A. De Gobbi, sig.ra C. Franchetto, sig.ra C. Milanesi

Ultimo aggiornamento: 26-8-2016
Condividi questa pagina:
 
Ricerca nel sito
ulss3