La tua ULSS cambia nome In seguito alla riorganizzazione della
sanità in Veneto, dal 1 gennaio 2017
ULSS12, ULSS13 e ULSS14 si uniscono nella nuova ULSS 3 Serenissima
I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info

Screening Oncologici

Indirizzo

Via XXIX Aprile, 2 – 30031 Dolo (VE)
Edificio: 6
Piano: 1°  

 

Direttore

dott.ssa Adriana Montaguti

Tel.

Segreteria: 041 5133621

 

Fax:

041 5133612

 

Mail:

centro.screening@ulss13mirano.ven.it

 

Orari

Segreteria: da lunedì a venerdì dalle ore 8.00 alle 16.00

 

Lo screening è un'attività di prevenzione attiva rivolta alla popolazione. In attuazione degli Accordi Stato Regioni 2004 e 2005, del Piano Sanitario Nazionale e del Piano Nazionale della Prevenzione, in accordo alle indicazioni del Centro Nazionale per il Controllo delle Malattie (CCM), della risoluzione del Parlamento Europeo e della Raccomandazione del Consiglio d'Europa 2004, lo screening viene offerto come "Programmi organizzati di diagnosi precoce e prevenzione del Cancro del Seno, della Cervice Uterina e del Colon Retto" e rientra nei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA).

Nell’ULSS 13 sono attivi tre Programmi di Screening.

Screening citologico per il tumore del collo dell’utero 

  • per la popolazione femminile dai 25 ai 64 anni residente nel territorio dell’ulss
  • test di screening è il PAP test eseguito ogni tre anni
  • le donne sono invitate ad eseguire il test con lettera personale in cui è indicato un appuntamento già prefissato presso il centro di prelievo più comodo da raggiungere
  • i centri di prelievo sono situati presso l’Ospedale di Noale , di Mirano e di Dolo e l’ambulatorio di Campolongo Maggiore
  • il PAP test è gratuito; poiché la persona viene invitata non è necessaria l’impegnativa
  • il risultato del test viene comunicato mediante lettera
  • qualora fossero necessari ulteriori accertamenti dopo il test (visita, colposcopia, etc.) il Programma garantisce organizza tutto il percorso diagnostico necessario, il follow up e l’eventuale trattamento in base ai protocolli regionali e nazionali
  • anche queste prestazioni sono gratuite e la donna viene invitata con un appuntamento già predisposto
  • per spostare gli appuntamenti e richiedere chiarimenti o informazioni è sufficiente telefonare dalle 9.30 alle 13.00 al numero 041 5133930, scrivere (indicando sempre anche un numero telefonico) all’indirizzo centro.screening@ulss13mirano.ven.it o recarsi presso l’U.O.S. Organizzazione Screening, edificio 6 dell’Ospedale di Dolo.


Screening mammografico per il tumore della mammella 

  • per la popolazione femminile residente nel territorio dell’ULSS in fascia di età 50-74 anni
  • test di screening è la mammografia bilaterale con doppia proiezione e doppia lettura
  • le donne sono invitate ad eseguire il test con lettera personale in cui è indicato un appuntamento già prefissato presso l’Unità Mobile situata nel Comune di residenza o presso una delle U.O. di Radiologia ospedaliere
  • la mammografia è gratuita; poiché la persona viene invitata non è necessaria l’impegnativa
  • il risultato del test viene comunicato mediante lettera
  • qualora fossero necessari ulteriori accertamenti dopo il test (ecografia, visita, etc.) il Programma garantisce organizza tutto il percorso diagnostico necessario, il follow up e l’eventuale trattamento in base ai protocolli regionali e nazionali
  • anche queste prestazioni sono gratuite e la donna viene invitata con un appuntamento già perdisposto
  • per spostare gli appuntamenti e richiedere chiarimenti o informazioni è sufficiente telefonare dalle 10.00 alle 13.00 al numero 041 5101095, scrivere all’indirizzo centro.screening@ulss13mirano.ven.it  (indicando sempre anche un numero telefonico) o recarsi presso l’U.O.S. Organizzazione Screening, edificio 6 dell’Ospedale di Dolo.


Presso la Segreteria Screening si può anche richiedere l’ appuntamento per la mammografia “preventiva” biennale in regime di esenzione, prevista dalla normativa per le donne in fascia di età 45-49, telefonando al n. 041 5133621 o scrivendo a centro.screening@ulss13mirano.ven.it.

Screening per il tumore del colon retto 

  • per la popolazione femminile e maschile residente nel territorio dell’ULSS in fascia di età 50-64 anni
  • test di screening è il test per la ricerca del sangue occulto fecale (SOF o FOBT)
  • le persone sono invitate ad eseguire il test con lettera personale in cui è indicato
  • le farmacie territoriali dove è possibile ritirare, esibendo la lettera, il kit e le istruzioni per eseguire il test, il giorno e la sede in cui può essere consegnato il test
  • alla lettera sono allegate le etichette di identificazione con barcode da applicare alla provetta
  • il test è gratuito; poiché la persona viene invitata non è necessaria l’impegnativa
  • il risultato del test viene comunicato mediante lettera
  • qualora il test risultasse positivo la persona viene invitata ad eseguire una pancolonscopia (gratuita) in analgosedazione proponendo già un appuntamento
  • nei giorni precedenti l’esecuzione della colonscopia, presso il centro screening un’infermiera raccoglie l’eventuale documentazione su patologie presenti o terapie in corso per la valutazione da parte dell’endoscopista e dell’anestesista, consegna i farmaci e spiega come deve essere eseguita la preparazione
  • per spostare gli appuntamenti e richiedere chiarimenti o informazioni è sufficiente telefonare dalle 9.00 alle 11.00 al numero 041 5133938, scrivere all’indirizzo centro.screening@ulss13mirano.ven.it (indicando sempre anche un numero telefonico) o recarsi presso l’U.O.S. Organizzazione Screening, edificio 6 dell’Ospedale di Dolo.
Ultimo aggiornamento: 17-11-2015
Condividi questa pagina: