La tua ULSS cambia nome In seguito alla riorganizzazione della
sanità in Veneto, dal 1 gennaio 2017
ULSS12, ULSS13 e ULSS14 si uniscono nella nuova ULSS 3 Serenissima
I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info

Dipartimento per le Dipendenze

Senzanome1.jpg Il Dipartimento per le Dipendenze coordina le attività riguardanti i problemi legati all’uso di alcol, sostanze psicoattive illegali, gioco d’azzardo nel territorio dell’Az. Ulss 13, attuando la programmazione territoriale indicata dal Piano di Zona Area Dipendenze. Del Dipartimento fanno parte sia Unità Operative dell’Az. Ulss 13 che organizzazioni del privato sociale (Soc. Coop. Soc. Onlus Olivotti, Soc. Coop. Soc. Coges
“Don L. Milani”) e del volontariato (Ass.ne Civiltà e Solidarietà, ACAT).
   

U.O.C. Servizio per le Dipendenze (Ser.D)
Direttore: Dr. Mauro Cibin
MauroCibin_serd_dip_salutementale


Mission
Trattamento e riabilitazione dei disturbi da uso di sostanze psicoattive (Droghe illegali, Alcol, Tabacco) e del disturbo da Gioco d’azzardo AL FINE DI UN MIGLIORAMENTO GLOBALE DELLA QUALITA’ DELLA VITA DEI PAZIENTI; supporto alle loro famiglie.


Il Servizio per le Dipendenze (Ser.D) dell’Az. Ulss 13 si occupa di prevenzione, cura e riabilitazione dei disturbi da uso di sostanze (Droghe illegali, Alcol, Tabacco, Benzodiazepine), dei disturbi da gioco d’azzardo e dei disturbi del comportamento alimentare; è articolato in due sedi, a Dolo e a Mirano.
Il Ser.D ha un approccio multi professionale e territoriale, con una forte attenzione alla relazione col paziente e con i familiari, ai processi motivazionali, all’attivazione delle risorse personali. L’attività di tipo clinico è costantemente abbinata ad approcci riabilitativi indirizzati allo sviluppo dell’autonomia personale ed alla prevenzione della cronicità e della disabilità.
Il Gruppo di lavoro del Ser.D è multiprofessionale e comprende medici, psicologi, assistenti sociali, educatori professionali, infermieri, operatori sociosanitari, personale amministrativo.

Il Servizio offre:
  • accoglienza, valutazione della gravità dell’abuso/dipendenza da sostanze e del gioco patologico, dello stato di salute, delle condizioni psicologiche e sociali;
  • disintossicazioni ambulatoriali;
  • terapie farmacologiche di mantenimento e/o sintomatiche;
  • consulenza ai reparti ospedalieri ed ai medici di medicina generale;
  • sostegno psicologico e psicoterapia individuale e di gruppo;
  • supporto sociale ed educativo (inserimenti lavorativi, sostegno ai minori);
  • counseling infermieristico e agopuntura auricolare;
  • collaborazione con i gruppi di auto-aiuto (Alcolisti Anonimi, Narcotici Anonimi, Ass. Civiltà e Solidarietà);
  • invio in strutture accreditate (comunità terapeutiche);
  • informazioni sulla tematica delle dipendenze;
  • definizione di programmi terapeutici alternativi alla detenzione;
  • visite per idoneità alla guida ed alle mansioni a rischio;
  • screening per infezione HIV;
  • attivazione UVDM per situazioni multiproblematiche;
  • collaborazione a progetti di prevenzione primaria;
  • prevenzione selettiva ed indicata
Ultimo aggiornamento: 3-11-2016
Condividi questa pagina:
Documenti allegati
 
Ricerca nel sito
ulss3